Appreciative inquiry: l’approccio positivo per la gestione del cambiamento organizzativo

700,00 Iva esclusa

Estrarre dalle realtà aziendali ciò che funziona per costruire nuovi orizzonti di crescita e sviluppo aziendale, professionale, organizzativo.

Il corso è attivabile su richiesta presso la sede del cliente e presso le nostre sedi.

Change Management 8 ore Aula
Svuota
COD: FPCM.CM.06 Categorie: , Tag:

Durata: 8 ore.

Verifica finale: questionario a risposta multipla sugli argomenti trattati. La prova si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte. Il mancato superamento della prova di verifica finale comporta l’obbligo di ripetere il modulo.

Attestato: l'esito positivo della prova di verifica, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell’attestato di formazione.

Crediti formativi/validità: credito formativo permanente.

Docenti: coach e change management specialist consultant, i cui ambiti di intervento riguardano il miglioramento continuo e l’innovazione personale, professionale e aziendale; competenze maturate grazie ad un'esperienza ventennale alla guida di importanti aziende sia nazionali sia internazionali.

Requisiti minimi hardware per modalità webinar: vedi i requisiti.

Nota bene: il corso verrà erogato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Altre forme di erogazione: UOMOeAMBIENTE si rende disponibile ad erogare questo corso direttamente presso il Cliente e fornire supporto per la fruizione di agevolazioni e contributi (es. formazione finanziata grazie a fondi interprofessionali ed agli enti bilaterali, contributi di finanza agevolata, ecc.). Richiedi un preventivo personalizzato a formazione@uomoeambiente.com.

Attività creativa da sviluppare secondo la metodologia dell’A.I. ovvero un’indagine positiva su ciò che funziona, ricontestualizzando i problemi all’interno di un quadro complessivo più ampio, prendendo spunto dalla vision del Leader e, eventualmente, dalle interviste dei collaboratori considerati come key player o osservatori attivi del processo.