Dettaglio bando

Regione Veneto – Azione 3.1.1 “Contributi a supporto delle micro e piccole imprese colpite dall’emergenza epidemiologica da COVID-19 nei settori commercio, somministrazione e servizi alla persona”

Area Geografica: Veneto

Scadenza: presentazione domande dal 02/07/2020 al 14/07/2020 | Fino ad esaurimento fondi

Beneficiari: Micro e Piccole Imprese

Settore: Commercio, Servizi

Spese finanziate: sostegno liquidità

Agevolazione: Contributo a fondo perduto

 

Per maggiori informazioni: Donatella Cagnin | Area commerciale & Incentivi
Cell. 371 376 8847 | email: d.cagnin@uomoeambiente.com

Descrizione completa del bando

La Regione Veneto intende sostenere le micro e piccole imprese dei settori commercio al dettaglio, somministrazione e servizi alla persona, la cui attività sia stata sospesa per effetto del DPCM 11 marzo 2020 e che debbano far fronte alla realizzazione di interventi volti alla ripresa dell’attività azienda in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. La misura persegue lo scopo di favorire la ripartenza competitiva e, di conseguenza, il rilancio della propensione agli investimenti del sistema produttivo nei settori sopra indicati, con particolare riferimento alle micro e piccole imprese.

Soggetti beneficiari

Saranno ammesse ai contributi previsti dal presente Bando le Micro e Piccole imprese che risultino in possesso dei seguenti requisiti:

  • Regolarmente iscritte al Registro Imprese o, nel caso di imprese artigiane, all’Albo delle imprese artigiane, istituiti presso la CCIAA alla data del 31/12/2019 – e risultino “Attive” alla data dell’11/03/2020 e alla data di presentazione della domanda;
  • Esercitare, alla data dell’11/03/2020, un’attività economica classificata con codice ATECO 2007 primario e/o secondario tra quelli elencati nell’allegato B;
  • Avere sede operativa attiva localizzata in Veneto alla data dell’11/03/2020;
  • Essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essere in liquidazione volontaria e non essere sottoposta a procedure concorsuali in corso o aperte nei suoi confronti antecedentemente la data di presentazione della richiesta;
  • Non risultare in “difficoltà” ai sensi del Regolamento UE 651/2014 alla data del 31/12/2019;
  • Aver provveduto alla presentazione della dichiarazione IVA relativa all’esercizio 2018 ovvero in mancanza, del modello Redditi riferito all’esercizio 2018;
  • Avere un fatturato annuo (relativo all’esercizio 2018) non inferiore a euro 50.000,00 e non superiore ad euro 500.000,00;
  • Impegnare un numero di addetti, presente nel Registro delle Imprese, non superiore a 9 alla data del 31/12/2019;
  • Non aver richiesto il contributo previsto dal “Bando per la concessione di contributi ai luoghi storici del commercio” approvato con deliberazione della Giunta Regionale n. 617 del 19/05/2020.

Tipologia di interventi ammissibili

Il contributo sarà concesso a sostegno della liquidità aziendale.

Entità e forma dell’agevolazione

Importo minimo del contributo – euro 2.000,00
Importo massimo del contributo – euro 3.750,00

L’ammontare del contributo è determinato dalla somma di euro 2.000,00 maggiorata di un importo pari ad euro 250,00 per ogni addetto dell’impresa che eccede il numero di 2 (fino ad un massimo di 9 addetti), fino ad un massimo di euro 3.750,00.

La dotazione finanziaria iniziale, per l’anno in corso, è pari ad euro 20.630.938,85.

Una quota delle risorse disponibili pari ad euro 1.600.000,00, è riservata alle domande di contributo presentata da imprese iscritte al Registro delle Imprese a partire dal 1° gennaio 2018.
La disponibilità di risorse finanziarie potrà essere incrementata qualora si rendano disponibili ulteriori risorse a seguito dell’adozione di successivi provvedimenti.

Scadenza

La domanda può essere presentata secondo le seguenti modalità:

📍FASE 1 – PRENOTAZIONE DEL CONTRIBUTO – dalle ore 10.00 del 02/07/2020 alle ore 16.00 del 14/07/2020.

📍FASE 2 – FORMAZIONE DELL’ELENCO PROVVISORIO – determinato in ordine decrescente sulla base dell’indice dato dal rapporto tra numero dipendenti e fatturato dell’impresa.

📍FASE 3 – PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO – per le aziende collocate in posizione utile, dalle ore 10.00 dell’11/08/2020 alle ore 15.00 del 02/09/2020.

Per maggiori informazioni

Donatella Cagnin – Area commerciale & Incentivi
Cell. 371 376 8847 – email: d.cagnin@uomoeambiente.com

📝 Codici ATECO ammessi