Formazione sul rischio biologico

50,00 Iva esclusa

Fornire la formazione specifica sulla valutazione e la gestione del rischio biologico come da D.Lgs. 81/08 s.m.i.

Il corso è attivabile su richiesta presso la sede del cliente e presso le nostre sedi.

Salute e Sicurezza Luoghi Di Lavoro 4 ore. Aula Webinar
Svuota

Riferimenti normativi applicabili: Titolo X e X-bis del D.Lgs. 81/2008 s.m.i.

Durata: 4 ore.

Destinatari: tutti i lavoratori.

Verifica finale: questionario a risposta multipla sugli argomenti trattati. La prova si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte. Il mancato superamento della prova di verifica finale comporta l’obbligo di ripetere il modulo.

Attestato: l'esito positivo della prova di verifica, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell’attestato di formazione.

Crediti formativi/validità: validità 5 anni.

Materiale didattico: è prevista la consegna ai partecipanti di specifica dispensa digitale.

Docenti: tutti i docenti sono in possesso delle qualifiche previste dall'Accordo Stato - Regioni del 21/12/2011 e dal D.l. 06/03/2013.

Requisiti minimi hardware per modalità webinar: vedi i requisiti.

Nota bene: il corso verrà erogato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti e in accordo a quanto previsto dalla normativa vigente.

Altre forme di erogazione: UOMOeAMBIENTE si rende disponibile ad erogare questo corso direttamente presso il Cliente e fornire supporto per la fruizione di agevolazioni e contributi (es. formazione finanziata grazie a fondi interprofessionali ed agli enti bilaterali, contributi di finanza agevolata, ecc.). Richiedi un preventivo personalizzato a formazione@uomoeambiente.com.

Il corso svilupperà i seguenti argomenti:

  • Sezione 1: caratteristiche degli agenti biologici e modalità di trasmissione
  • Sezione 2: cenni normativi
  • Sezione 3: criteri generali per la valutazione del rischio biologico
  • Sezione 4: misure di prevenzione e protezione; sorveglianza sanitaria
  • Sezione 5: trattazione di specifici casi studio