Formazione datore di lavoro che svolge direttamente i compiti di RSPP – rischio alto

540,00600,00 Iva esclusa

Formare i Datori di Lavoro rispetto alle fondamentali competenze in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, per permettere lo svolgimento diretto dei compiti di prevenzione e protezione in azienda in conformità alle richieste dell’art. 34 del D.Lgs. 81/08 s.m.i. e dell’Accordo Stato – Regioni del 21/12/2011.

Salute e Sicurezza Luoghi Di Lavoro 48 ore Aula e-Learning Webinar
Cancella

Altre forme di erogazione: UomoeAmbiente si rende disponibile ad erogare questo corso direttamente presso il Cliente e fornire supporto per la fruizione di agevolazioni e contributi (es. formazione finanziata grazie a fondi interprofessionali ed agli enti bilaterali, contributi di finanza agevolata, ecc.). Richiedi un preventivo personalizzato a: formazione@uomoeambiente.com.

Riferimenti normativi applicabili: D.Lgs. 81/08 s.m.i. e l’Accordo Stato - Regioni del 21/12/2011.

Durata: 48 ore.

Destinatari: i Datori di Lavoro che intendono svolgere direttamente il ruolo del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

Verifica finale: questionario a risposta multipla sugli argomenti trattati. La prova si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte. Il mancato superamento della prova di verifica finale comporta l’obbligo di ripetere il modulo.

Attestato: l’esito positivo delle prove di verifica, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell’attestato di formazione.

Crediti formativi/validità: validità 5 anni.

Materiale didattico: è prevista la consegna ai partecipanti di specifica dispensa digitale.

Docenti: tutti i docenti sono in possesso delle qualifiche previste dall'Accordo Stato - Regioni del 21/12/2011 e dal D.l. 06/03/2013.

Requisiti minimi hardware per modalità webinar: vedi i requisiti.

Requisiti minimi hardware per modalità e-learning: CPU Pentium II 400 MHz / Ram 32 Mbytes / Scheda video SVGA 800x600 / Scheda audio 16 bit / Amplificazione audio / Web browser Mozilla Firefox o Google Chrome ultime versioni / Plug-in Shockwave Player, Flash Player, Java.

Nota bene: il corso verrà erogato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti e in accordo a quanto previsto dalla normativa vigente.

Il corso svilupperà i seguenti argomenti suddiviso per moduli:

MODULO NORMATIVO-GIURIDICO – 4 ore

  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  • La responsabilità amministrativa (D.Lgs. 231 e s.m.i.)
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale
  • Il sistema di qualificazione delle imprese

MODULO GESTIONALE – 8 ore

Gestione ed organizzazione della sicurezza

  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e valutazione dei rischi
  • La considerazione degli infortuni mancati e le modalità di accadimento
  • La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Il Documento di Valutazione Dei Rischi (contenuti, specificità e metodologie)
  • Modelli organizzativi e gestione della sicurezza
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e delle emergenze

MODULO TECNICO – 12 ore

Individuazione e valutazione dei rischi

  • I principali fattori di rischio e le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
  • I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI): classificazione, criteri di scelta e valutazione dell’adeguatezza
  • La sorveglianza sanitaria: ruolo e obblighi del Medico Competente, le visite mediche e gli accertamenti complementari

APPROFONDIMENTI SU ALCUNI RISCHI

  • I rischi connessi a microclima, illuminazione e ambienti di lavoro
  • Il rischio VDT
  • Il rischio da stress lavoro-correlato
  • I rischi ricollegabili al genere, all’età, alla provenienza da altri paesi e alla specifica tipologia contrattuale

 

  • Il rischio elettrico e la gestione degli impianti
  • La sicurezza delle attrezzature di lavoro
  • Il rischio movimentazione manuale dei carichi: metodologia per la valutazione dei rischi sollevamento e traino-spinta
  • Esempio di valutazione del rischio MMC
  • Le sostanze pericolose: classificazione ed etichettatura
  • La valutazione del rischio agenti chimici
  • Esempio di valutazione del rischio chimico
  • Gli agenti cancerogeni/mutageni e l’amianto
  • Il rischio rumore
  • Il rischio vibrazioni meccaniche
  • Esempio di valutazione del rischio rumore
  • Esempio di valutazione del rischio vibrazioni
  • La valutazione delle radiazioni non ionizzanti (campi elettromagnetici e radiazioni ottiche artificiali)
  • Il rischio agenti biologici
  • I lavori in spazi confinati o sospetti di inquinamento
  • I lavori in quota e il rischio di caduta dall’alto
  • Criteri generali di sicurezza antincendio
  • La valutazione del rischio ATEX

 

MODULO RELAZIONALE – 8 ore

Formazione e consultazione dei lavoratori

  • L’informazione dei lavoratori
  • La formazione generale e specifica dei lavoratori e delle figure dell’organigramma aziendale della sicurezza
  • L’addestramento e l’abilitazione specifica all’uso delle attrezzature
  • Le tecniche di comunicazione
  • Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
  • La consultazione, la partecipazione e le attribuzioni dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina/elezione
  • L’organizzazione della riunione periodica